Come si fa

Il 'panning'

Foto di Nicola De Gregorio

Problema: come rappresentare il movimento in una immagine statica come quella fotografica?  Beh le tecniche usate in fotografia si basano tutte sull'illusione del movimento e si rifanno ovviamente al disegno, ma con quella 'marcia in p' che contraddistingue la fotografia. L'immagine che vedete qui sopra un buon esempio di 'panning'. Il panning una tecnica che consente di ottenere un soggetto nitido su uno sfondo filante. Come si fa?  Invece di lasciar fare agli automatismi bisogna impostare un tempo di scatto basso e semplicemente seguire il soggetto nel mirino cercando di mantenerlo nello stesso punto fino al momento dello scatto. Detta cos la cosa appare semplice ed in realt lo , ma per ottenere un buon panning necessario avere una buona mano e solo l'esperienza in questo caso, come in tanti altri, pu essere d'aiuto.
Quale tempo di scatto impostare? Dipende dalle situazioni. Se il soggetto si muove piuttosto rapidamente 1/30 puo' andare bene. Se il soggetto pi lento si puo' provare anche con 1/15. Provare qualche scatto con tempi diversi certamente dar il risultato sperato. Per la cronaca la foto che pubblichiamo qui stata scattata ad  1/15 di secondo. Naturalmente se si fosse trattato di un'auto sarebbe stato preferibile forse 1/30. Nell'immagine la sensazione di movimento aumentata anche dal fatto che l'autore ha lasciato spazio davanti al soggetto in modo da dare la sensazione che il percorso sia ancora lungo e che il  cavallo sia in piena corsa. Altro elemento importante sono i piedi del cavallo che appaiono soltanto accennati a causa del tempo di scatto lento, proprio perch in rapido movimento. Elementare Watson, elementare!

Vai alla prossima