Le memorie delle fotocamere digitali

!

 

 

La memoria Ŕ uno degli elementi pi¨ importanti di una fotocamera digitale. Mentre il CCD 'legge' la luce e la trasforma in Bit, la memoria ha il compito di immagazzinare tali dati, ricomponendo i quali si avrÓ poi l'immagine. Sono ormai pochissime le fotocamere digitali che, essendo di basso costo, possono contare solo sulla propria memoria interna, senza la possibilitÓ di ampliarla, inserendo una scheda di memoria aggiuntiva.

La maggior parte delle macchine digitali in commercio sono oggi dotate di un alloggiamento (slot) in cui Ŕ possibile appunto inserire una card di memoria rimovibile. Si tratta di memorie solide con capacitÓ variabile: si va dagli 8 MB fino ai 64 GB (fino ad ora). E per il prossimo futuro si annunciano memorie sempre pi¨ capienti. Per avere un'idea di quante fotografie Ŕ possibile scattare con le varie memorie consultate la tabellina che pubblichiamo QUI.

A paritÓ di capacitÓ le schede di memoria possono avere supporti diversi, secondo la marca ed il tipo di fotocamera. Oltre alle piu' diffuse Compact Flash Card, esistono le Smart Media Card, le Memory Stick, le pi¨ recenti Secure Digital e Multimedia Card, ed altri formati tra le ultime nate come le Microdrive. Le schede di memoria sono utilizzabili anche separatamente dalla fotocamera, con i lettori PCMCIA dedicati, collegabili al computer tramite le porte USB.

Costi permettendo c'Ŕ quindi la possibilitÓ di formare archivi fotografici che occupano pochissimo spazio pur contenendo migliaia di immagini.

clip-appunti.gif (1310 byte)
QUANTA MEMORIA SERVE?
clicca qui

|
|


QUANTI MEGAPIXEL?
clicca qui

|

||

|
|
|
|

        Schede di memoria XD Picture Card

   Schede di memoria SD Secure Digital

Schede di memoria Compact Flash Card

|

Schede di memoria Memory Stick

Schede di memoria Multimedia Card

      Schede di memoria Microdrive